“Pillole di Conoscenza” in video

Concluso il primo Percorso di Diffusione della Cultura Digitale dedicato alle classi terze dei Licei, nell’ambito dei PCTO
Febbraio 2, 2020
Cosa succede quando usi Internet?
Aprile 1, 2020
Show all

“Pillole di Conoscenza” in video

Concluso il primo Percorso di Diffusione della Cultura Digitale dedicato alle classi terze dei Licei, nell’ambito dei PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e Orientamento ) previsti dalla Scuola, riteniamo utile mettere a disposizione i filmati delle prima edizione delle “Pillole di Conoscenza” .

Le “Pillole di Conoscenza” sono una serie di mini-conferenze , che hanno lo scopo di illustrare lo stato dell’arte della tecnologia e gli sviluppi futuri, presentando anche le offerte lavorative che il settore può offrire. Sono presentate da Esperti del Settore, la maggior parte dei quali appartenenti ai Clubs Rotary, che hanno sponsorizzato l’iniziativa.

La prima edizione di tale percorso si è svolta fra fine gennaio e inizio Marzo 2020  per gli studenti delle classi terze dei Licei D’Oria e Mazzini, e i contenuti sono in fase di elaborazione e conversione in videostreaming .

Nella tabella sono riportati i titoli ed i relatori delle “pillole” e quelle disponibili in videostreaming sono evidenziate .
Cliccando sul titolo o sulla icona   si accede al contenuto, mentre cliccando sulla icona   si può scaricare il documento PDF con le slide.

Titolo Relatore Videostreaming Slide PDF
Tecnologie esponenziali Ing. Marco Penso – diGenova
Robotica Ing. Piero Chiabra- diGenova Realtà Virtuale e Aumentata
Blockchain Dott. Federico Garaventa
Cybersecurity Ing. Stefano Bianchi- Softeco Realtà Virtuale e Aumentata
Realtà virtuale ed aumentata Ing. Aldo Zini – Cetena Realtà Virtuale e Aumentata
Intelligenza Artificiale Dott. Marco Bressani-DigitalTree
Big data Dott. Agostino Banchi-Helpy
Mappe mentali e comunicazione digitale Ing. Marco Penso – diGenova

Inviate i vostri feedbacks a :  formazione@digenova.org  !

Buona visione !!

Lo staff di Formazione diGenova

   
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *